MERCUZIO NON VUOLE MORIRE – PROSSIMI APPUNTAMENTI

photo: Stefano Cari

Oltre alle prossime prove collettive che si svolgeranno nelle piazze di Volterra, Pomarance e Montecatini Val di Cecina (qui il calendario), segnaliamo altri importanti appuntamenti che vedranno protagonista il progetto MERCUZIO NON VUOLE MORIRE. (guarda tutte le foto) 

Innanzitutto l’importante partecipazione al Festival delle Resistenze In-Attuali dove saranno tracciate le prime tappe che porteranno poi all’atteso evento estivo di fine luglio e dove sono previsti due appuntamenti, il primo dei quali è rivolto ai bambini.

Venerdì 29 giugno alle 18:30 in Piazza de Larderel a Pomarance – Armando Punzo con la collaborazione di Andreino Salvadori/IL METABOLISMO DEL SUONO e Pascale Piscina/LABORATORIO DI DANZA – VOLARE SULLE ALI DELLA REGINA MAB, MERCUZIO NON VUOLE MORIRE- V tappa: ELOGIO DELLA LEGGEREZZA – LA REGINA MAB. Mercuzio incontra i bambini.

A quest’appuntamento si chiede a tutti i bambini che lo possiedono di portare uno strumento musicale.

photo Carlo Gattai

Sabato 30 giugno alle ore 18:30 nel Piazzale della Scuola Media di Larderello – Armando Punzo/COMPAGNIA DELLA FORTEZZA – MERCUZIO NON VUOLE MORIRE – LA GIORNATA DELLA PARTENZA – PROVE PER UN TEATRO DI MASSA .
A quest’appuntamento si chiede a tutti i partecipanti di portare una valigia o una borsa, un libro e (a chi lo possiede) uno strumento musicale.

photo: Stefano Cari

Dopo questi due appuntamenti è prevista una importante tappa a Bologna dove, già nello scorso gennaio, Armando Punzo aveva tenuto un lungo laboratorio su MERCUZIO NON VUOLE MORIRE presso il Dipartimento Arte Musica e Spettacolo della Facoltà di Lettere e Filosofia.
Mercoledì 4 luglio alle ore 20, al GIARDINO DELLA MEMORIA – Spazio antistante il Museo per la Memoria di Ustica Parco della Zucca di Bologna – Rassegna DEI TEATRI, DELLA MEMORIA e dove sarà presentata un’altra tappa

MERCUZIO NON VUOLE MORIRE
La giornata della partenza/ Evento teatrale collettivo – 2° capitolo Bologna

photo Stefano Cari

MERCUZIO NON VUOLE MORIRE non è solo un progetto di spettacolo di massa, ma un movimento culturale che genera pensieri, mette in moto le idee, genera arte e crea importanti reti di collaborazioni tra le persone.

Attraversa festival e rassegne, incontra i bambini, crede nei giovani e valorizza i pensieri degli anziani, unisce la gente comune, stimola alla creazione.
Molti sono i progetti creativi che da esso si sono generati e si genereranno: laboratori teatrali, musicali e di danza, di video, di critica teatrale, concorsi di scrittura, progetti di arti visive, concorsi e progetti fotografici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...