Mercuzio non vuole morire 4 luglio a Bologna: la tappa precede e prepara il grandissimo evento al VolterraTeatro2012

Mercuzio non vuole morire continua il suo viaggio con un evento speciale creato per la rassegna teatrale “DEI TEATRI, DELLA MEMORIA” (direzione artistica Cristina Valenti) che si inserisce nel più ampio programma di iniziative dal titolo “Percorsi di verità e memoria” (dal 27 giugno al 10 agosto), promosse dall’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica in occasione del XXXII Anniversario della Strage di Ustica.

photo: Alessandro Fantechi

Il 4 luglio alle ore 20 sarà presentato a Bologna, nello spazio antistante il Museo per la Memoria di Ustica (Parco della Zucca, via di Saliceto 3/22), l’evento teatrale collettivo “MERCUZIO NON VUOLE MORIRE – La giornata della partenza”, regia e conduzione dell’evento di Armando Punzo, con dieci attori detenuti della Compagnia della Fortezza (Aniello Arena, Franco Felici, Vittorio De Vincenzi, Filipi Alban, Gaetano La Rosa, Massimiliano Mazzoni, Nikolin Pishkashi, Rosario Saiello, Giuseppe Venuto, Jamel Soltani), il contraltista Maurizio Rippa e le musiche originali eseguite dal vivo di Andrea Salvatori.

Mercuzio non vuole morire ha dato vita a una rete che è parte integrante del progetto e ne rappresenta un importante tratto di valore. Tappe del percorso sono state ospitate in forma laboratoriale all’interno di Università (a Bologna nell’ambito delle attività del CIMES, presso i Laboratori DMS) e Centri Teatrali a livello nazionale, coinvolgendo in particolare le realtà di Teatro e Carcere del territorio attraverso incontri realizzati in collaborazione con amministrazioni pubbliche e associazioni.

All’interno di questa rete virtuosa che unisce luoghi, pensieri e progetti si inserisce la tappa speciale di Bologna.

Il pubblico che prenderà parte all’evento, nel suggestivo spazio del Giardino antistante il Museo per la Memoria di Ustica, avrà la possibilità di essere coinvolto nella performance della Compagnia della Fortezza.

Tutti gli spett-attori sono invitati a partecipare portando una valigia, un libro (che rivesta un particolare significato per ciascuno) e un fiore!

photo: Giulio Garfagnini

Sarà una tappa ulteriore e speciale che permetterà all’idea, al progetto Mercuzio, di conquistare compagni di strada, amici, artisti, uomini, donne e bambini.

Mercuzio ha bisogno di essere sostenuto nel suo tentativo di costruire un altro mondo possibile e migliore, perché da solo non ha nessuna possibilità di riuscire a vivere!

La tappa bolognese precede e prepara il grandissimo evento di teatro di massa, unico nel suo genere, in cui la Compagnia della Fortezza intende migliaia di persone e che durante i giorni del festival VolterraTeatro2012, dal 23 al 29 luglio, trasformerà Volterra, Pomarance e Montecatini V.C. in palcoscenici “naturali” con i loro luoghi storici, case, musei, terrazze, chiostri, teatri, stradine e piazze che diventeranno la naturale e suggestiva scenografia di uno spettacolo di massa in cui i protagonisti saranno i cittadini stessi e anche il pubblico, il quale potrà essere coinvolto in alcune azioni teatrali, rivestendo il ruolo di “spett-attore”. In particolare lo spettacolo sarà il 26 luglio a Montecatini, il 27 luglio a Pomarance e il 28 luglio a Volterra per il grande evento finale.

______________________________________________

BOLOGNA, 4 LUGLIO ore 20

Giardino della Memoria

Spazio antistante il Museo per la Memoria di Ustica

Parco della Zucca, via di Saliceto 3/22

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...